In ricordo di Vittorio Boarini

08/11/2021

Ricordiamo Vittorio Boarini, scomparso venerdì 29 ottobre, figura straordinaria di intellettuale, fondatore della Cineteca, membro autorevole e segretario di quella Commissione Cinema creata nel 1962 e portata alle trasformazioni prima in Istituto Comunale nel 1974 e poi nel 1995 nell’Istituzione, di cui è rimasto alla guida fino al 2000. Il suo lavoro è poi proseguito alla Fondazione Fellini, senza dimenticare l’attività di docente, studioso e critico.

L’energia, il coraggio, l’intelligenza, la cultura di Vittorio erano senza limiti, accompagnate da una lucida visione della politica culturale, motore dello sviluppo dell’intera società.

Senza Vittorio, Bologna non avrebbe mai avuto una cineteca e il vuoto che lascia, umano e intellettuale, è enorme.

Piazzale Vittorio Boarini

L’annuncio dell’intitolazione a Vittorio Boarini del piazzale antistante l’ex parcheggio Giuriolo, futuro archivio film della Cineteca di Bologna “Renato Zangheri”.

Una storia di incontri

keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Le foto della cerimonia di venerdì 5 novembre

keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right