Roger Deakins | la mostra

La mostra
25/10/2022

Un maestro della fotografia per il cinema vincitore di due Oscar. E ora scopriamo il fotografo d’arte.

A Bologna una mostra monografica con i lavori di Roger Deakins, promossa dalla Cineteca di Bologna, in collaborazione con Fondazione MAST e Damiani.

Dal 17 novembre 2022 al 15 gennaio 2023 nel Sottopasso di Piazza Re Enzo.

È un maestro della fotografia per il cinema con due Premi Oscar nel suo palmarès e 15 nomination. Ha dato luce e colore a decine di capolavori hollywoodiani, divenendo collaboratore imprescindibile per autori come i fratelli Coen, Sam Mendes, Denis Villeneuve.

Ora andiamo alla scoperta della sua fotografia d’arte: dal 17 novembre 2022 al 15 gennaio 2023, nel Sottopasso di Piazza Re Enzo (ingresso libero), Bologna dedica la prima mostra istituzionale in Europa a Roger Deakins, promossa dalla Cineteca di Bologna, in collaborazione con Fondazione MAST e con la casa editrice Damiani.
Lo stesso autore sarà in città per inaugurare la mostra Byways. Le fotografie di Roger Deakins e per presentare le prime proiezioni di film che si snoderanno poi fino a gennaio tra il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna e il MAST.Auditorium.

Vai al comunicato stampa

 

Gli appuntamenti di novembre al Cinema Lumière e al MAST

In occasione della mostra a lui dedicata negli spazi del sottopasso di Piazza Re Enzo, dal 13 al 27 novembre al Cinema Lumière, una rassegna per scoprire il genio di Roger Deakins, uno dei maestri della luce del cinema contemporaneo: dagli inizi nell’Inghilterra della British Renaissance alla lunga e fortunata collaborazione con i fratelli Coen, fino al sodalizio con Sam Mendes, coronato dall’Oscar per il vero-falso piano sequenza lungo un intero film di 1917. Il grande direttore della fotografia, a Bologna per l’inaugurazione della mostra, introdurrà alcune delle proiezioni e mercoledì 16 firmerà copie del suo libro Byways.

Roger Deakins sarà ospite di Fondazione MAST per una serie di appuntamenti speciali. La programmazione al MAST.Auditorium inizia giovedì 17 novembre con il talk tra Roger e James Ellis Deakins e il direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli e prosegue nel weekend con la proiezione di quattro pellicole di cui l’artista britannico è direttore della fotografia, tutte presentate dallo stesso Deakins: sabato 19 novembre Orwell 1984 di Michael Radford e Skyfall di Sam Mendes; domenica 20 novembre Sicario e Prisoners del regista Denis Villeneuve (ingresso gratuito su prenotazione).