Saper guardare un film

26/10/2022

a cura di Roy Menarini

19 novembre 2022- 15 aprile 2023, ore 10.30-13.00
Il corso è aperto a tutti, è destinato alla formazione del pubblico e consigliato a spettatori assidui, studenti universitari, cinefili e cultori, frequentatori di eventi artistici e culturali o semplici appassionati.

 

Il corso

Ogni lezione prende spunto da un film del Cinema Ritrovato al cinema, di cui offre un’analisi completa, per poi ampliare l’orizzonte verso l’alfabetizzazione del linguaggio cinematografico e verso temi generali stimolati dall’opera. Le nozioni di regia, attorialità, stile, racconto e rappresentazione saranno al centro del discorso, con ampio uso di sequenze per esemplificazione. Nell’ultima parte di ogni incontro, verrà lasciato spazio alle domande del pubblico.

PRIMO APPUNTAMENTO:

sabato 19 novembre 2022, ore 10.30-13.00: Psycho, Hitchcock e la regia nei film” (sold out)
(per far fronte alle richieste, il primo appuntamento raddoppia: sempre su Psycho, lezione bis in Sala Cervi, sabato 3 dicembre, ore 10.30)

Scopri il programma completo degli appuntamenti
(il bottone per acquistare il biglietto delle singole lezioni del corso – appuntamenti in sala equiparabili, nella modalità d’acquisto, alle proiezioni in programma – si trova sulle relative schede del sito programmazione.cinetecadibologna.it; sono attive le prevendite per tutte le lezioni del corso; per questo corso non sono previste formule “a pacchetto” comprensive di tutte le lezioni)

*****
In collaborazione con Agis e Fice Emilia-Romagna

Ingresso

12 euro intero, 10 euro ridotto per i possessori delle tessere Amici e Sostenitori della Cineteca e della Card Cultura

Il curatore

Roy Menarini, nato a Bologna nel 1971, è docente e critico cinematografico.
Insegna Cinema e Industria Culturale presso l’Università di Bologna. Dirige la rivista Cinergie – Il cinema e le altre arti. Studia le trasformazioni della cultura cinematografica e ha pubblicato numerosi volumi dedicati alla storia del cinema italiano e al cinema contemporaneo.
Ha scritto in anni recenti Cinema e fantascienza (Clueb) e Il corpo nel cinema (Bruno Mondadori/Pearson). Il suo ultimo volume è La grande illusione – Storie di uno spettatore (Mimesis). È consulente per vari festival e istituzioni di cultura cinematografica, tra cui la Cineteca di Bologna. Scrive per Mymovies, Film Tv, Fata Morgana. Insegna inoltre in numerosi corsi di aggiornamento ed è organizzatore di Master e Corsi di Formazione all’Audiovisivo.