Fairytale – Una fiaba

(Skazka, Belgio-Russia/2022) di Aleksandr Sokurov (78')
Info
Cinema Cervi
Fairytale – Una fiaba

(Skazka, Belgio-Russia/2022) di Aleksandr Sokurov (78')

In attesa di varcare la porta che li condurrà in paradiso o all’inferno, Hitler, Mussolini, Stalin e Churchill (ma compaiono anche Gesù e Napoleone Bonaparte) si ritrovano in una sorta di limbo, avviando un dialogo fatto di litigi, scherzi, riflessioni. Presentato a Locarno, il nuovo film di Sokurov è un’opera profondamente politica, in cui il regista del Faust torna a esplorare il tema del potere e delle sue deliranti declinazioni. Interrogando se stesso e lo spettatore, parlando del passato per gettare uno sguardo sul presente. "Possiamo far fucilare o impiccare un dittatore ma cosa si fa con i milioni di persone che l’hanno portato al potere? Io non mi sento né giudice, né accusatore, né difensore. Mi sento responsabile quanto gli altri nel mare umano che mostro" (Aleksandr Sokurov).

Classificazioni:
Età 6+ Violenza
Info
Cinema Cervi

Lingua

Versione originale con sottotitoli

Lingua originale: italiano, inglese, tedesco, russo

Info biglietteria
Interi € 7,00
Mercoledì € 5

Riduzioni
Amici e Sostenitori Cineteca e Minori di 18 anni: € 5,50
Studenti, Over 65, YoungER Card, Carta Giovani nazionale (escluso sabato e festivi) : € 5,50

* I prezzi potranno subire variazioni su richiesta dei distributori