Patagonia

(Italia/2023) di Simone Bozzelli (112')
Patagonia

(Italia/2023) di Simone Bozzelli (112')

L’incontro tra Yuri, ventenne cresciuto da tre zie iperprotettive, e Agostino, artista di strada che vive in un camper, farà nascere nel primo un desiderio di libertà e scoperta di sé. Nel suo film d’esordio, “Bozzetti osa, satura la retorica tipica del nostro cinema engagé e ne fa una questione sentimentale prima che sociale. Il suo è un cinema audace nell’elementarietà greve dei simboli, epidemico e aggressivo, in cerca del corpo a corpo con la macchina da presa” (Giulio Sangiorgio).



In collaborazione con Gender Bender

Classificazioni:
Alcol o droga Età 14+ Sesso Violenza