Sick of Myself

(Norvegia-Svezia/2022) di Kristoffer Borgli (97')
Sick of Myself

(Norvegia-Svezia/2022) di Kristoffer Borgli (97')

A novembre è uscito in sala il suo primo, folle film americano, Dream Scenario, ma solo il mese prima è stata distribuita questa sua opera seconda, girata nella natia Norvegia. Owen Gleiberman su “Variety” la definisce “una satira sociale in forma di dramma dell’orrore corporeo, il cui inquietante cattivo gusto ricorda Idioti di Von Trier, con un tocco di David Cronenberg”. Il tema è la visibilità nell’era dei social media, e cosa si è disposti a sacrificare per ottenerla. Un ritratto disturbante, che spinge alle estreme conseguenze il narcisismo contemporaneo.
Classificazioni:
Alcol o droga Età 14+ Violenza